“Scatta la Par Condicio”: Comunicazione politica e parità di accesso ai mezzi di informazione

246
par condicio
Pubblicità in concessione a Google

Le Elezioni incombono e mai come quest’anno le Politiche vivono un’epoca di incertezza assoluta.

Come è ormai noto il Presidente Mattarella con dPR n.97 del 21 luglio 2022 ha convocato i comizi per le elezioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica per domenica 25 settembre 2022.

Pubblicità in concessione a Google

Nella medesima Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati, inoltre, i due dd.P.R., distinti per la Camera dei deputati e per il Senato della Repubblica, con le tabelle di assegnazione dei seggi spettanti, rispettivamente, alle circoscrizioni elettorali o regioni del territorio nazionale, ai collegi plurinominali di ciascuna circoscrizione o regione e alle ripartizioni della circoscrizione Estero.

Par Condicio

Per dare concreta attuazione ai principi del pluralismo, dell’imparzialità, dell’indipendenza, dell’obiettività e della completezza del sistema radiotelevisivo è stata approvata una delibera sui Provvedimenti in materia di comunicazione politica della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e dell’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni.

Qui è possibile consultare le disposizioni valide per le Politiche 2022.

Pubblicità in concessione a Google
Articolo precedenteVittime e spettatori: dall’Omicidio a Civitanova Marche al caso Kitty Genovese
Articolo successivoE’ morto Piero Angela