Ultim’Ora: Terremoto a Napoli. È la scossa più forte degli ultimi 40 anni

154
Pubblicità in concessione a Google

stata di magnitudo 3.5 la prima scossa di terremoto significativa avvertita stasera a Napoli alle 19.51 – con epicentro nella zona dei Campi Flegrei – e che ha dato il via a uno sciame di terremoti.
Una successiva scossa è stata di magnitudo 4.4 alle ore 20.10 ad una profondità di tre chilometri.
Il fenomeno è stato avvertito anche sull’isola di Procida, non solo nella zona collinare e centrale di Napoli, ma anche nei comuni dell’hinterland, come Casavatore e Giugliano in Campania. Segnalazioni pure da Afragola.

I Campi Flegrei erano già stati interessati da uno sciame sismico stamattina, la cui scossa principale era stata di magnitudo 2.3, alle 8.50.
informazione pubblicitaria

Pubblicità in concessione a Google
Pubblicità in concessione a Google
Articolo precedenteIl Papa sarà in Puglia per il G7